mercoledì 29 marzo 2017

utile o inutile

Ieri è stato rubato un furoshiki di 90cm.
Ha rubato una signora che indossava tutto nero con sciarpa rossa. Capivo che stava cercando di rubare, quindi fissavo gli occhi ma quando pagava altra signora è riuscito a rubarlo. Mi vergogno se faccio rubare una cosa così grande sapendo che stava cercando a rubare. Ma sono sola al negozio, non ce la faccio. Devo pensare qualcosa.

Credo che abbia rubato pensando come se fosse un foulard ma purtroppo no.
Allora?
La signora ha rubato ma è inutile per lei poi lo butterà via???
Che peccato.

Furoshiki è un telo quadrato, tessuto da avvolgere.
Si può fare i pacchetti, borsa, avvolgere per non prendere polvere, sottovaso o appendere sulla parete e... se fa freddo può usare come foulard o coprispalle facendo due nodi. Se è di cotone per l'ultimo si usa per pulire la casa.
Furoshiki è una stoffa multiuso, prodotto Eco.
Una semplice stoffa quadrata che si può fare qualsiasi cosa, ma deve saperlo.
Può cercare una tovaglia e può prendere Furoshiki ma vorrei che capissero concetto di Furoshiki.
Al contrario, lenzuolo sporco nemmeno non buttatelo e riusatelo per purire la casa o strappando in strisce e fate una ciabatta.

Furoshiki che ha rubato signora è in poliestere, è luvido per mettere sul collo. Mettevo nel sacchetto di plastica lei non sapeva la qualità della stoffa ma non sapendo che sia Furoshiki poteva immaginare esclusivamente che fosse un foulard.
Immagino che pensasse la signora ladra aprendo il sacchetto "ma cosè questa roba qui?".
Che triste che è stato rubato per sbaglio... anche se è una cosa utilissima non verrà utilizzato. Triste per questo.

mercoledì 22 marzo 2017

rotolo di seta di kimono

ecco...la gonna è pronta.
magari sarebbe carina se si usa diversa stoffa su quelli 4 rettangolari bassi.


è arrivato un rotolo di seta x kimono, è di vintage.
Non so perchè ma costava solo 500yen circa 4euro quindi ho preso per mio esercizio.
Faccio un pantalone.
La parola chiave è tagliare diritto 直線裁ち.
Può fare senza cartamodello, così si può provare anche principiante.
Rotolo di kimono è di larghezza 35cm (ed  è 12m), 
per pantalone si usa 4pezzi di lunghzza come vuoi.
La seta è tipo lana-seta, c'era scritto "seta non necessita la fodera".
Ci sono vari tipi di seta in Giappone.

Il nostro abito tradizionale è venuto fatto dal concetto "non buttar via niente".
Forse anche lo spirito giapponese di oggi.
Un rotolo si tagia diritto solo a lunghezza, 
così si può scucire e modificare.

I vestiti di nonna si veste mamma poi alla figlia...
non fanno più...il mondo è diventato Uso e Getta.

Ogni volta che arriva la settimana di moda penso che "è tutto libero",
possa creare qualsiasi cosa.
Ma anche una cosa primitiv, vorrei conservare.
Anche se il pantaloni diventa molto largo usando larghezza di kimono di 35cm.
Rispetto alla vita di seta, ringraziando al suo sacrificio e
giurando di vestirsi lungo possibile.

Se fare questo pantalone sarà facile e verrà carino, 
vorrei organizzare il laboratorio.
Vorrei far sapere questo nosro vecchio spirito.







domenica 19 marzo 2017

abiti quadrati

shikaku-i 四角衣
in giapponese shikakui vuol dire quadrato (agg.).
shikaku è quadrato (sostantivo) e se mette _i diventa genitivo
ma parole I ci sono tanti, es. stomaco, intenzione... e in questo caso vestito.

Dopo la guerra donne giapponsi hanno iniziato a vestirsi in modo occidentale.
Una parola chiave della moda in epoca è utilizzare kimono massimo possibile, scuce kimono e fa un vestito occidentale.

Questo shikakui è fatto da due stoffe. Kimono ha la larghezza 35cm, cucendo fianco e centro lasciando i buchi per manici e collo.
Sempre solo con cucire diritto!

Semplice e facile, posso immaginare che fosse apprezzato dalle donne giapponesi di epoca.

quello mio ho fatto con stoffa 70cm x 2m. Ho tagliato un pezzettino al centro.
Ho fatto fatica x mettere sbieco ma divertente imparare le cose nuove.
Tanti dicono che "voglio fare  ma non ho tempo".
Scondo me non è vero. Se lo vuole davvero lo fa senza dormire.
Che felice creare qualcosa con le mie mani!!

e...cucendo sempre penso i vestiti che costano 5euro.
Per me non posso pagare nemmeno i materiali.
La gente non conosce i lavori che ci sono indietro, non sanno nemmeno il prezzo di materiale  mi chiede lo sconto. o pensa che i miei prezzi siano cari.
Non posso cambiare il mondo ma vorrei stare lontano da questa gente.
Ma in realtà cucio per mio divertimento allor anche se non verrà  pagato sono felice lo stesso.